Black girl power: Vanity Fair per il film Il diritto di contare

Condé Nast ha realizzato un contenuto native per il lancio del film "Il diritto di contare", candidato a 3 premi Oscar, che racconta la storia di Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, due matematiche e un’ingegnera, il cui lavoro aiutò gli Stati Uniti a vincere la corsa alla conquista dello spazio contro la Russia.

Prendendo spunto dalla storia del film, l'autrice Giulia Blasi ha firmato un articolo dedicato alle donne afro-americane che hanno fatto storia.

È un periodo interessante, in America e nel mondo, per parlare della storia delle donne afro-americane.

Scopriamo così le storie di Harriet Tubman, attivista statunitense dell'abolizione della schiavitù, Ida B. Wells, giornalista che condusse una crociata anti-linciaggio, Dorothy Dandridge, prima afro-americana a essere nominata agli Oscar, Angela Davis, legata alle Black Panthers attraverso il movimento per i diritti civili, e icona di stile, e Misty Copeland, prima afroamericana étoile dell'American Ballet Theater.