Condé Nast e Land Rover, insieme per raccontare i valori del brand in 2 storie emozionali

GQ e Wired raccontano i 4 pillars comunicativi di Land Rover - protezione, cura, forza e responsabilità - attraverso 2 contenuto Native mettendo al primo posto la grande impresa di essere padre.

Franco Bolelli firma il contenuto su GQ mostrando come l'essere padre sia un’impresa che dura ventiquattro ore di ogni giorno. Un’impresa che non ha nulla da invidiare alle grandi imprese – quelle epiche, quelle sportive, quelle eroiche – anzi un’impresa che per certi aspetti è al di là e al di sopra di esse.

Perché per crescere lei/lui, devi crescere con lei/lui. Essere padre è l’avventura definitiva.

img_3-800x496.jpg

Il claim "My dad my Hero", viene poi raccontato su Wired attraverso una vera storia Padre-Figlio, quella di Luciano e Valerio Visintin, ed è proprio il figlio, Valerio, ad emozionarci descrivendo dettagli ed aneddoti intimi della sua infanzia vicino al suo eroe che chiamava papà.

header2-1999x762.jpg